HOME AUTORI CATEGORIE FRASI PIÙ VOTATE AGGIUNGI UNA FRASE AL TUO SITO CONTATTI


Ricevi una frase al giorno: Iscriviti
Cerca un autore celebre

Citazioni Celebri sul destino

Franz Liszt

La pena e la grandezza sono il destino dell'artista.

VOTI: 1
tag: destino

Benjamin Disraeli

Ciò che ci attendiamo non capita quasi mai generalmente capita ciò che meno ci aspettiamo.

VOTI: 2
tag: destino

Karol Wojtyla

La pace deve essere sempre il fine: pace perseguita e difesa in ogni circostanza. Non ripetiamo il passato, un passato di violenza e distruzione. Immettiamoci nell'erto e difficile sentiero della pace, il solo sentiero che si adatti alla dignità umana, l'unico che conduca verso il vero compimento del destino dell'uomo, il solo che guidi verso il futuro in cui l'equità, la giustizia e la solidarietà sono realtà e non soltanto dei sogni lontani.

VOTI: 2
tag: realta destino violenza

Stefano Benni

Il destino ti da la spinta e ti butta in acqua. Ma sei tu che decidi se tornare su oppure nuotare nella corrente, finché trovi un mulinello più forte della tua voglia di vivere, e addio merlo.

VOTI: 1
tag: destino

Johann Gottlieb Fichte

L'umanità  respinge il cieco caso e il potere del destino. Essa ha in mano il proprio destino.

VOTI: 1
tag: destino potere

Alessandro Baricco

"Come sarebbe bello dire 'per caso'? .. "Tu credi davvero che ci sia qualcosa che succede 'per caso'?"

VOTI: 2
tag: vita destino

Pupella Maggio

A due anni mi portarono in scena dentro uno scatolone legata proprio come una bambola perché non scivolassi fuori. E così il mio destino fu segnato. Da "Pupatella" attraverso la poupée francese, divenni per tutti "Pupella" nel teatro e nella vita.

VOTI: 2
tag: vita destino

Publio Ovidio Nasone

Il vostro destino è mortale: il vostro desiderio è di non essere mortali.

VOTI: 1
tag: destino desideri

Oriana Fallaci

Quest'uomo troppo famoso, troppo importante, troppo fortunato, che chiamavano Superman, Supersyar, Superkraut, e imbastiva alleanze paradossali, raggiungeva accordi impossibili, teneva il mondo col fiato sospeso come se il mondo fosse la sua scolaresca di Harvard. Questo personaggio incredibile, inspiegabile, in fondo assurdo, che s'incontrava con Mao Tse-tung quando voleva, entrava nel Cremlino quando ne aveva voglia, svegliava il presidente degli Stati Uniti e poi entrava in camera quando lo riteneva opportuno. Questo cinquant'enne con gli occhiali a stanghetta, dinanzi al quale James Bond diventava un'invenzione priva di pepe. Lui non sparava, non faceva a pugni, non saltava da automobili in corsa come James Bond, però consigliava le guerre, finiva le guerre, pretendeva di cambiare il nostro destino e magari lo cambiava. Ma insomma chi era questo Henry Kissinger?

VOTI: 1
tag: destino consigli auto

Umberto Galimberti

Il tramonto dell'occidente è il compiersi di un senso racchiuso nella parola che dice: terra della sera, occasum, ultimo bagliore di quella luce che, sorta nell'aurora del mattino, ha signoreggiato il giorno. La parola esprime un destino a cui non non ci si può sottrarre. Il sole non si può fermare. Il tramonto è inevitabile. L'occidente è la terra destinata a ospitare questo tramonto. Ma qual è il senso custodito dalla parola? Tramontare è l'inevitabile declinare della luce o è l'inconsapevole sottrarsi della terra alla luce? Cogliere il senso di questa domanda è decidersi per un'attesa o per una scelta.

VOTI: 1
tag: vita destino

Gene Gnocchi

La boccia va dove la lanciano, ma preferirebbe stare nel cestino assieme alle altre, a parlare del suo destino.

VOTI: 1
tag: destino

Frederick Douglass

Il destino degli americani di colore è il destino dell'America intera.

VOTI: 1
tag: destino

Etty Hillesum

Ogni situazione, buona o cattiva, può arricchire l'uomo di nuove prospettive. Se abbandoniamo al loro destino i duri fatti che dobbiamo irrevocabilmente affrontare, allora non siamo una generazione vitale.

VOTI: 1
tag: vita destino

Mauro Corona

Santo Corona della Val Martin era nato il 21 settembre 1879 a mezzodì. Figlio di Giulian Fupietro e Alba Caterina Carrara, ebbe subito il destino segnato. Da secoli la sua era stirpe di boscaioli e boscaiolo dové diventare anche lui. Del resto, a quei tempi, lassù i mestieri eran quelli: artigiano, contadino, boscaiolo, bracconiere o contrabbandiere. Spesso tutti insieme. Infatti Santo faceva anche l'artigiano e il falciatore sui pascoli alti. Ma era arte di rincalzo, robe di quando non era tempo da tronchi: un mese d'estate e uno d'inverno. Il resto dell'anno Santo era boscaiolo, e di quelli in gamba.

VOTI: 1
tag: tempo arte destino

Giuseppe Bottai

Vogliamo rimeditare sull'essenza di questa guerra e vogliamo riaffermare a noi stessi che siamo responsabili insieme al duce. Rivendichiamo una responsabilità fondamentale, quella di aver creato lo Stato Corporativo, e la responsabilità di aver acceso il fuoco di rinnovamento politico e sociale dell'Europa, perché questa si salvasse e potesse continuare la sua funzione di elaboratrice e sostenitrice della civiltà occidentale. La storia riconoscerà che abbiamo interpretato la sua legge, e se la storia non mente e il destino non tradisce, questo sangue fruttificherà.

VOTI: 2
tag: storia destino responsabilita

Samuel Beckett

Che cosa so del destino dell'uomo? Potrei dirvi di più a proposito dei ravanelli.

VOTI: 1
tag: divertenti destino

Vincent Van Gogh

Non sono avventuriero per scelta, ma per destino.

VOTI: 1
tag: destino

Alessandro Baricco

La sconcertante scoperta di quanto sia silenzioso, il destino, quando, d'un tratto, esplode.

VOTI: 1
tag: destino

Arthur Bloch

ESTENSIONE DELLA LEGGE DI MURPHY. Se una serie di eventi può andar male, lo farà nel peggior ordine possibile.

VOTI: 1
tag: destino

Alessandro Baricco

Così fa il destino: potrebbe filar via invisibile e invece brucia dietro di sè, qua e là , alcuni istanti, fra i mille di una vita. Nella notte del ricordo, ardono quelli, disegnando la via di fuga della sorte. Fuochi solitari, buoni per darsi una ragione, una qualsiasi.

VOTI: 2
tag: destino